domenica 25 giugno 2017
  •   |  -A
  •   |  A
  •   |  +A
Sei in : Home » Servizi Distrettuali » Servizi Socio Assistenziali

Ricerca nel Sito

Servizi Socio Assistenziali
Banner
INDICE SERVIZI
Sezione
Pagdi2Separatore
Sezione

Assistenza Domiciliare Integrata (ADI)

L’assistenza domiciliare integrata consiste in un insieme integrato di trattamenti sanitari e sociosanitari, erogati a casa della persona non autosufficiente. Infatti l’ADI assicura l'erogazione coordinata e continuativa di prestazioni sanitarie (medica, infermieristica, riabilitativa) e socio-assistenziali (cura della persona, fornitura dei pasti, cure domestiche) al domicilio, da parte di diverse figure professionali fra loro funzionalmente coordinate.
A fianco di medici specialisti, infermieri, fisioterapisti e logopedisti, sono presenti operatori sociali che offrono servizi generici ma ugualmente fondamentali per assicurare all’utente la permanenza presso la propria abitazione.

Assistenza Educativa Specialistica per gli alunni disabili

Tutti i Comuni del distretto, ad eccezione del Comune di Rocca Massima che fa riferimento alle scuole di Cori, erogano il Servizio di Assistenza Educativa Specialistica per gli alunni disabili iscritti alla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria inferiore. Per la secondaria superiore lì intervento è a cura della Provincia.

Casa Famiglia “Il Circo della Farfalla Onlus”

Costituita nel 2013 da un gruppo di laici francescani professionisti nel campo educativo e sociale, con il coinvolgimento della Provincia Romana dei Frati Minori, l’associazione “Il Circo della Farfalla Onlus” ha come finalità l’accoglienza di ragazzi minori non accompagnati provenienti da paesi stranieri o appartenenti a minoranze etniche oppure inseriti dal giudice in un percorso educativo e di sviluppo umano per favorirne la più ampia integrazione sociale, l’accompagnamento alla professionalizzazione e all’inserimento nella vita adulta.

Casa Famiglia per disabili adulti "La Casa dei Lillà"

La Casa Famiglia offre un ambiente protetto e gradevole, garantendo agli ospiti un’esperienza di vita simile a quella dell'ambiente familiare, nel quale il personale opera per mantenere e recuperare i livelli di autonomia delle persone adulte con disabilità, sulla base del piano personalizzato di assistenza. che contiene la descrizione dettagliata dei bisogni emersi, degli obiettivi assistenziali da perseguire, degli interventi assistenziali da svolgere, delle risorse da impiegare e dei tempi di realizzazione.

Centro del sollievo per anziani fragili "Gaspare Bruschini"

Il Centro del sollievo “Gaspare Bruschini”, è una struttura, regolarmente autorizzato a norma della L.R. 41/2003, che offre un Servizio Semiresidenziale nel Distretto LT1.
Il Servizio è rivolto ai cittadini residenti nei comuni di Aprilia, Cisterna di Latina, Cori e Rocca Massima ed è organizzato per accogliere ne l centro sino a un massimo di 15 utenti.

Il servizio è nato dalla programmazione dell’Ufficio di Piano del Distretto LT1 (Piani di Zona) che prendeva atto della presenza di “grandi anziani” in un’area del distretto e della necessità di supportare le famiglie spesso costrette a spostamenti diurne per motivi di lavoro, con conseguenti difficoltà di gestione dell’anziano in condizione di fragilità.

Inaugurato nel luglio del 2010, il servizio si pone come obiettivo di:

  • evitare l’istituzionalizzazione dell'anziano;
  • garantire un servizio di sollievo per il caregiver familiare impegnato nell’assistenza dell’anziano;
  • mantenere e sviluppare le capacità residue dell’anziano.

Centro Diurno per Disabili "L'Agorà"

Il Centro ha come obiettivi principali quello dell’integrazione e della normalizzazione degli utenti diversamente abili per offrir loro percorsi e condizioni del vivere quotidiano che siano il più possibile vicine alle normali circostanze di vita.

Centro Diurno per Disabili “Il Giardino dei Sorrisi”

Il Centro diurno per persone con disabilità “Il Giardino dei Sorrisi” è una struttura dell’Amministrazione comunale che offre una risposta qualificata ai bisogni di autonomia e di inclusione sociale dei soggetti con disabilità ed un sostegno alle loro famiglie.

Centro Diurno per Minori “La Tartaruga"

Centro Diurno per Minori “La Tartaruga” struttura comunale polivalente, rivolta ai ragazzi di età compresa tra i sei ed i quattordici anni, ai quali è garantito anche il servizio trasporto.

Ludoteca Comunale “Giocamondo”

La Ludoteca Comunale “Giocamondo” di Cisterna di Latina è una consolidata realtà che ha dato importanti risultati positivi nel tempo. L’importanza del gioco come metodo di integrazione sociale, di conoscenza e di rispetto dei ruoli è fondamentale nella crescita e formazione sociale di un bambino. La ludoteca vuole essere, inoltre, un punto di aggregazione e partecipazione fra i bambini ed i genitori, dove questi possono diventare protagonisti dell’esperienza ludica imparando a scegliere il gioco e a giocare insieme.

Pronto Intervento Sociale

Compito del Pronto Intervento Sociale è quello di fornire una prima risposta ad un bisogno immediato e urgente che coinvolge donne e minori e donne vittime di violenza.
L’Assistente Sociale che opera  al Servizio di Pronto Intervento Sociale accoglie la segnalazione proveniente esclusivamente dalle forze dell’ordine, verifica la disponibilità di strutture di accoglienza presenti sul territorio e comunica la soluzione identificata alle forze dell’ordine.
NUMERO VERDE 800964089

Pag 1 di 2 (Rec totali: 13) 
Ultima Modifica: 13 dicembre 2016
Numero Visite: 6.663
Stampa    Invia    Preferiti       Condividi su
© 2014-2017 Distretto Socio Sanitario LT1
Distretto Socio Sanitario LT1 - Piazza Roma n. 1 Aprilia 04011 - Tel. 06-92863615 - Fax 06-92854896 - P.IVA: 00935550590
Email: info@distrettosociosanitariolt1.it
CSS Valido!   Valid XHTML 1.0 Strict   W3C WCAG Double-A conformance